Relazione dettagliata sul comportamento dell'Impresa

Relazione dettagliata sul comportamento dell'Impresa

Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici

SEZ. A - Dati generali sull'appalto

A1 - Anagrafica stazione appaltante (1)

Denominazione:


Natura giuridica


Codice stazione appaltante:


(1) Qualora non ancora trasmessa all'Osservatorio, allegare alla presente la scheda C1 di cui alla modulistica pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 15 dicembre 1999.

A2 - Oggetto dell'appalto:


A3 - Codice univoco di individuazione dell'intervento attribuito dall'Autorità:


A4 - Dati economici

Lire

Euro


Importo del contratto


Importo dell'atto di sottomissione o dell'atto aggiuntivo


Importo dell'atto di sottomissione o dell'atto aggiuntivo


Importo dell'atto di sottomissione o dell'atto aggiuntivo


Importo dell'atto di sottomissione o dell'atto aggiuntivo

Totale

Importo dei lavori risultante dallo stato finale


A5 - Anagrafica aggiudicatario e/o affidatario (2)

Denominazione:


Natura giuridica


Codice fiscale:


(2) Qualora non ancora trasmessa all'Osservatorio, allegare alla presente la scheda C2 di cui alla modulistica pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 15 dicembre 1999.

SEZ. B - Svolgimento dei lavori:

elementi significativi attinenti la condotta dell'impresa

B1 - Certificazione di qualità

No


1.1.

L'impresa è in possesso del sistema di qualità aziendale secondo le norme UNI EN ISO 9000?


1.2.

L'impresa è in possesso di elementi significativi e tra loro correlati del sistema di qualità aziendale?


B2 - Coordinamento imprese subappaltatrici

No


2.1.

Il coordinamento delle imprese subappaltatrici è stato positivo?


2.2.

La presenza in cantiere della mano d'opera dell'impresa esecutrice e dei subappaltatori è ritenuta dalla stazione appaltante proporzionale alle quote subappaltate?


B3 - Inosservanza a leggi e regolamenti vigenti

No


3.1.

La stazione appaltante ha constatato e/o contestato all'impresa esecutrice l'inosservanza di disposizioni di legge o regolamenti disciplinanti il settore?


B4 - Inadeguatezza economico finanziaria

NO


4.1.

Si sono verificati, durante l'esecuzione dei lavori, episodi o segnalazioni che hanno evidenziato il mancato pagamento o il ritardo nel pagamento da parte dell'impresa esecutrice di somme da corrispondere, a qualsiasi titolo, a terzi?


4.2.

Se sì, il mancato pagamento o il ritardo nel pagamento di somme da corrispondere è addebitabile a:

rifiuto senza motivazione

difficoltà economica-finanziaria momentanea

difficoltà economica-finanziaria consistente

difficoltà economica-finanziaria strutturale


NO

NO

NO

NO


B5 - Comportamento dell'impresa

No


5.1.

Sono da segnalare fatti che dimostrano negligenza da parte dell'impresa ovvero inadempienze contrattuali?


5.2. Se sì, specificare quali:

5.2.1.

Inosservanza a quanto disposto con ordini di servizio dalla direzione lavori e/o dal coordinatore unico

5.2.2.

Sensibile rallentamento nell'esecuzione dei lavori e conseguente grave ritardo nell'ultimazione dell'opera

5.2.3.

Utilizzo di materiali e prodotti non pienamente rispondenti nelle dimensioni, nella consistenza o qualità a quanto previsto nel capitolato tecnico


SI

NO

SI

NO

SI

NO


5.2.4.

5.2.5.

5.2.6.

5.2.7.


Esecuzione di lavorazioni in parziale o totale difformità rispetto a quanto previsto in contratto

Carente organizzazione del cantiere in rapporto a quanto previsto nel contratto e nei documenti di cui agli artt. 12, comma 1, e 13, comma 1, del D.Lgs n° 494/96 e successive modificazioni?

Carente direzione e assistenza tecnica, anche sotto il profilo della presenza in cantiere?

Carente cooperazione verso la stazione appaltante, al fine di superare difficoltà di carattere tecnico - amministrativo verificatesi durante la realizzazione dell'opera?


SI

NO

SI

NO

SI

NO

SI

NO

B6 - Effetti sul piano contrattuale

6.1.

L'inosservanza a leggi e regolamenti vigenti (B3), l'inadeguatezza economico finanziaria (B4) ed il comportamento dell'impresa (B5) hanno determinato:

6.1.1.

6.1.2.

6.1.3.


Una rescissione contrattuale in danno

Una valutazione discrezionale del direttore dei lavori ed una conseguente decurtazione in sede di contabilizzazione del prezzo previsto in contratto per la singola lavorazione o materiale

L'applicazione della penale prevista dal capitolato speciale per ritardato adempimento degli obblighi contrattuali


SI

NO

SI

NO

SI

NO

Dati relativi al direttore lavori

Visto il responsabile del procedimento


Nome

Nome


Cognome

Cognome


Data

Data


Firma

Firma